LIBERACI DAL VELENO

UN’APOCALISSE, SOPRAVVIVERE AL TEMPO DEL CORONAVIRUS     La sofferenza è il primo pensiero: in questi mesi tanta, presente, diffusa, anche muta e spesso solitaria.      Ciascuno di noi ha perso conoscenti, amici, persino parenti, in questa tragica e surreale lotta contro un nemico venuto da lontano, non visibile e per questo ancora più subdolo, che…

RISORGI, E’ PASQUA

In cammino verso la Pasqua, nel giorno del sabato santo, quando Gesù è morto e non conosce ancora la Gloria. Ho fatto incontri, oggi, che fanno riflettere e valgono quanto un ritiro dello spirito. Non si tratta di migranti, sui quali fuori dalle ideologie correnti, ci sarebbe molto da dire e soprattutto da fare, circa…

L’AMBIENTE SIAMO NOI, MA ALTRO È IL CLIMA

“IL MAINSTREAM DELL’AMBIENTE” NO A SLOGAN FACILI E DI COMODO E CAMPAGNE MEDIATICHE ORCHESTRATE UTILI ALLE ÉLITES DEL POTERE REALE La questione dell’ambiente ci tocca tutti, ma soprattutto tocca grandi interessi economici e finanziari di portata planetaria. Dalla mia esperienza e dalla lettura non convenzionale della realtà che ci circonda, che mi sforzo quotidianamente di…

MONDO LIQUIDO

Medioevo, tempo buio e privo di respiro, secondo uno stereotipo sempre più logoro e meno condivisibile. In realtà, in quei secoli “di mezzo”, gli uomini del tempo vivevano e praticavano valori e principi alti, che fondavano l’esistenza, ingentiliti da arte di grande bellezza e capaci di nobili gesta, cavalleresche imprese ed eroici sacrifici per donne…

BASTA MENZOGNE!

Il mondo è preda, dall’Illuminismo in poi, di un colossale inganno diffuso, volto a mistificare il vero, oltraggiare il giusto, negare l’evidente.     Ad ordirlo un’armata Brancaleone del vuoto, unita per interesse: soloni positivisti fanatici di una ragione assolutizzata, benché per natura parziale e limitata; lobbisti ed affaristi senza scrupoli ed altrettanto insaziabili appetiti; epicurei…

COME COLOMBE, SI’, MA ASTUTI

MENTRE AIUTIAMO CHI SOFFRE, ALZIAMO LO SGUARDO. Di un’immigrazione di massa, voluta, dobbiamo leggere le reali dinamiche.     E’ vero che Gesù ci manda nel mondo, fino ai confini della terra, e sa che siamo “come pecore in mezzo ai lupi” ed è per questo che se ci vuole “candidi come colombe”, esige anche…

“CHI SCEGLIE LA VIA DEL DENARO E’ UN CORROTTO”

Urge una politica che sia tale e davvero nuova, capace di coraggiosi cambiamenti.   Già nel 1900, ben prima dei liberi mercati e della globalizzazione della finanza, il filosofo tedesco Georg Simmel, tra i padri della sociologia, si rese conto del mutamento in atto del ruolo del denaro nella società.  Ne pubblicò un interessante volume,…

AL SERVIZIO DEL VANGELO, MAI DEL POTERE

Lo stesso denaro, pur essendo un pessimo padrone, può diventare un ottimo servo. Ci è stato dato, come tutti gli altri beni della terra, non a nostro esclusivo vantaggio, ma in vista del bene comune, dando la prevalenza ai poveri. Un uso evangelico è anche segno di intelligenza dei veri valori.   Siamo entrati nell’euro…

VIVERE, NON SOPRAVVIVERE

Agli amici, ai propri cari ed a se stessi si augura sovente felicità, fortuna, benessere.  Che tutto vada bene, che vivere sia un successo.    Accompagnano questi auspici le immagini ed i riferimenti oggi ovunque presenti e che proponiamo ai nostri giovani come riferimenti valoriali, che tali non sono in realtà, ma che loro assumono per…

FAMIGLIA, SOLA FORZA ED UNICA CERTEZZA

# Ci sono case, dove Dio abita e chi le occupa non è mai solo, anche se non ha compagnia.    In queste abitazioni, tra loro diverse, il male può entrare, ma non trova accoglienza.     Niente e nessuno può farle franare, perché sono costruite sulla solida roccia.      “In questa casa regna amore” capitava più facilmente un tempo…