“CHI SCEGLIE LA VIA DEL DENARO E’ UN CORROTTO”

Urge una politica che sia tale e davvero nuova, capace di coraggiosi cambiamenti.   Già nel 1900, ben prima dei liberi mercati e della globalizzazione della finanza, il filosofo tedesco Georg Simmel, tra i padri della sociologia, si rese conto del mutamento in atto del ruolo del denaro nella società.  Ne pubblicò un interessante volume,…